Archivi tag: internet

Unicredit conquista per la prima volta la testa della classifica mensile di BEM Research che monitora l’andamento dei siti web in lingua italiana dei brand bancari con le migliori performance online. Da alcuni mesi l’istituto guidato da Jean Pierre Mustier … Continua a leggere

Scritto il alle 16:28 da redazione [email protected]

Intesa Sanpaolo si conferma in testa alla classifica mensile di BEM Research dedicata alle banche che si rivolgono al pubblico online con un sito in lingua italiana. L’istituto guidato da Carlo Messina è seguito da Unicredit che migliora di una … Continua a leggere

Scritto il alle 15:00 da redazione [email protected]

Intesa Sanpaolo ha mantenuto la prima posizione tra i brand online nel settore bancario secondo i dati elaborati da BEM Research e relativi al mese di maggio 2016. Ha confermato il secondo posto anche Unicredit, mentre ha scalato diverse posizioni, … Continua a leggere

Scritto il alle 11:32 da redazione [email protected]

Kairos e U-Start hanno siglato una partnership per facilitare il matching tra società dei settori tech e digital con investitori a livello internazionale. L’accordo prevede che Kairos Investment Management sottoscriva un aumento di capitale del 5% di U-Start riservandosi il … Continua a leggere

Scritto il alle 11:29 da redazione [email protected]

E’ passato ormai un anno e più dalla tanto discussa sentenza della Corte di Giustizia UE sul caso Google Spain (causa C-131/12). In breve la vicenda. La vicenda che ha occasionato la pronuncia in via pregiudiziale della Corte è quella … Continua a leggere

Scritto il alle 13:33 da redazione [email protected]

Il mercato Cloud in Italia viene stimato in crescita del 25% nel 2015 ed è destinato a raggiungere un valore pari a 1,51 miliardi di €. Contribuiscono a questa stima soprattutto gli investimenti dedicati alla Cloud Enabling Infrastructure, ovvero quelli … Continua a leggere

Scritto il alle 23:47 da redazione [email protected]

Cos’è il doxing? Il termine Doxing, noto agli assidui frequentatori di Internet, indica una nuova tipologia di abuso che compromette seriamente la privacy di una persona. La parola “dox” indica i documenti (docs), in quanto il doxing consiste in un … Continua a leggere

Scritto il alle 18:28 da redazione [email protected]

SDA, la società di corriere espresso del Gruppo Poste Italiane, segnala ai propri clienti che da alcuni giorni sono in circolazione email che richiamano nei brand, loghi, colori ed immagini quelli ufficiali SDA. Le mail invitano a cliccare su un … Continua a leggere

Scritto il alle 19:08 da redazione [email protected]

Un Paese più digitale ma anche più moderno e facile per i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione: è l’obiettivo principale del Piano strategico Poste 2020 presentato a Torino dall’Amministratore Delegato di Poste Italiane, Francesco Caio, in occasione del … Continua a leggere

Con la crisi cambiano le abitudini dei consumatori, e internet diventa sempre più protagonista. Infatti, secondo i dati resi noti oggi da Indabox, la neonata start up torinese fondata da Michele Calvo e Giovanni Riviera e costituita da una fitta … Continua a leggere

Articoli dal Network
Una settimana meravigliosa, quella appena termina sui minini sui principali indici americani, con tutti i supporti sfondati
Analisi Tecnica Cede il supporto dei 27200 dovuto alla compressione ribassista e va, con upper marubozu, al test del supporto
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 24 - 28 Gennaio 2022 Tracy Inverso [Se
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 24 - 28 Gennaio 2022 Tracy [Settimanal
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 24 - 28 Gennaio 2022
Sono stati due anni incredibili, dove qualcuno ha anche criticato duramente certe strategie di investimento che apparivano
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ uscita rialzista ] prossim
Il video è la naturale continuazione di quanto abbiamo pubblicato la settimana scorsa. Non vi anticipo nulla ma ci sono degl
La tensione inizia a farsi sentire e la volatilità prende piede. Il risparmiatore non è più abituato alle oscillazioni d
Ftse Mib. Con la brutta partenza di oggi, l’indice si trova al test dei 27.200 punti, il cui break con volumi e volatilità