Archivi tag: grexit

Scritto il alle 14:44 da redazione [email protected]

Finito il piano di salvataggio, Atene è insolvente nei confronti del Fondo monetario internazionale. Nonostante la tardiva apertura di Tsipras a un accordo, le autorità europee hanno deciso di attendere l’esito della consultazione referendaria indetta dall’esecutivo ellenico. Per domenica è … Continua a leggere

Scritto il alle 16:30 da redazione [email protected]

Tra il 10 e il 29 luglio la Grecia dovrà rimborsare 7,125 miliardi di euro di titoli di Stato a breve e lunga scadenza. Nello specifico, le casse di Atene dovranno ripagare 2 miliardi di euro di T-Bill a 6 … Continua a leggere

Scritto il alle 17:12 da redazione [email protected]

Escalation della tensione sul fronte greco. Un accordo tra esecutivo ellenico e creditori sembra sempre più lontano e tra gli operatori si fa strada l’idea che a meno di una radicale ristrutturazione del debito, Atene è da considerarsi insolvente.  Anche … Continua a leggere

Articoli dal Network
Si incrociamo le dita, con questa gente al timone, finire sugli scogli o su un banco di sabbia, è una certezza. Ieri è
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
S&P500 Focus Monetario del 2 febbraio. Il precedente focus è possibile rileggerlo qui: https://www.sunnymoney.it/sp500
Il nulla più assoluto, una noia infinita queste riunioni delle banche centrali, tutto scontato, uomini e donne che si ritr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
Certo, questa volta potrebbe essere diverso, in fondo ci pensa la Fed a comprare tutta la spazzatura ABS immobiliare in cir
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
Guest post: Trading Room #467. Il grafico FTSEMIB rompe la resistenza statica e tenta l'attacco a nuovi target, anche se l'ip
Settimana davvero interessante quella che sta per iniziare con gli incontri delle banche centrali, soprattutto dopo gli ult