Archivi tag: 2015

Niente spending review sul bilancio statale e niente riduzione del carico fiscale nel 2015. Nei primi 10 mesi dello scorso anno la spesa pubblica è aumentata di 40 miliardi di euro e le tasse sono cresciute di oltre 11 miliardi. … Continua a leggere

Il salvataggio di CariFerrara, Banca Marche, Banca Etruria e CariChieti deciso per decreto dal Governo di Matteo Renzi continua a far discutere i risparmiatori italiani. Le perdite patite dai titolari dei bond subordinati dei quattro istituti di credito in dissesto … Continua a leggere

Ultimi preparativi al Palazzo delle Stelline di Milano per il primo appuntamento con l’ITForum Winter. La versione invernale della più importante manifestazione italiana dedicata al trading quest’anno lascia la città d’origine, Rimini, per spostarsi nella città meneghina, da sempre centro … Continua a leggere

Dicembre inizia ufficialmente oggi. Nel corso del mese scadranno in scadenza i pagamenti del saldo delle imposte comunali facenti parte della cosiddetta “IUC”, imposta unica comunale, ovvero Imu, Tari e Tasi. Di seguito pubblichiamo alcune interessanti informazioni pratiche elaborate da … Continua a leggere

Il progetto Copernico Milano Centrale, workspace inaugurato a febbraio 2015 e già case-history milanese di successo, ingrana una nuova marcia nel suo percorso di sviluppo, e, in occasione dell’inaugurazione ufficiale della sede di Copernico Milano Centrale, annuncia la nascita di … Continua a leggere

ITFORUM WINTER, l’appuntamento invernale completamente gratuito organizzato da Traderlink e Trading Library che chiama a raccolta i migliori trader italiani, quest’anno si terrà per la prima volta a Milano. Venerdì 11 dicembre, dalle 9 alle 18 il popolo del trading … Continua a leggere

Dalle banche più soldi allo Stato e agli enti locali, meno finanziamenti alle imprese. Negli ultimi 12 mesi sono saliti di quasi 9 miliardi i prestiti bancari alla pubblica amministrazione e contemporaneamente sono diminuiti di 4 miliardi gli impieghi al … Continua a leggere

Le recenti emissioni nel mercato italiano, tracciate nell’ultimo barometro di Settembre, avevano confermato l’interesse crescente delle PMI italiane verso i Minibond. La tendenza, che ha caratterizzato l’ultimo anno, è stata accompagnata da una progressiva riduzione del tasso di interesse applicato … Continua a leggere

Edenred, leader mondiale nella gestione dei fondi finalizzati per le imprese, ha presentato i risultati della seconda edizione del Barometro Edenred-Ipsos 2015 sul benessere e la motivazione dei dipendenti europei. L’indagine è stata realizzata su un campione rappresentativo di dipendenti … Continua a leggere

Alle porte della pubblicazione dei primi risultati trimestrali delle maggiori società italiane il FTSE MIB ha aperto oggi a 22.714, seguendo il +0.4% registrato Venerdì e il rialzo del 2,3% di Giovedì, grazie al salto in risposta alla conferma arrivata … Continua a leggere

Articoli dal Network
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito intermarket qual'è il moto
Divergenza nei settori, nella sperequazione economica, nelle performance dei mercati. E il grande protagonista (il settore te
Ftse Mib. L'indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano a 18.480 e 18.000 punti. Al
Un'immagine che vale più di mille parole, il nostro Rich è un disegnatore strepitoso, la calma prima della tempesta, poss
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente vale ancora il detto “il me
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizioni Put itm a strike 19500 e
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] outside
Mercati: persiste la debolezza sui mercati internazionali. Ieri brutta chiusura per il Nasdaq 100. Diverse le ragioni della deb
Nonostante i ribassi di questi ultimi giorni c'è ancora poco interesse da parte degli operatori a movimentare contratti e pren
Come era prevedibile, il mercato si muove come un orologio e in ambito intermarket notiamo quanto descritto nei passati pos