Archivi categoria: Ricerca

Oltre il 42% delle sofferenze bancarie relative alle imprese è legato al mattone. Sul totale di finanziamenti concessi dagli istituti di credito e non rimborsati dalle aziende, pari a più di 157 miliardi di euro, oltre 67 miliardi si riferiscono … Continua a leggere

Solo 3 giorni è come ogni anno gli italiani potranno festeggiare nei migliori dei modi la notte di San Silvestro. Tra le tradizioni in vista del Capodanno vi è indubbiamente l’acquisto delle bollicine, siano esse spumante o champagne. Non sempre … Continua a leggere

La tendenza del Natale 2016 sarà all’insegna del risparmio. Tuttavia in questa atmosfera di austerità, ci sono ancora italiani che si indebitano per comprare i regali. Lo conferma l’Osservatorio Prodeitalia che, a pochi giorni dall’inizio della corsa allo shopping, avverte: … Continua a leggere

L’andamento mercati finanziari trascina in territorio negativo gli attivi di bilancio degli italiani: azioni giù di 168 miliardi, obbligazioni in calo di 57 miliardi. Aumenta la liquidità: 61 miliardi in più tra contanti e conti correnti. Salgono di 52 miliardi … Continua a leggere

Unicredit conquista per la prima volta la testa della classifica mensile di BEM Research che monitora l’andamento dei siti web in lingua italiana dei brand bancari con le migliori performance online. Da alcuni mesi l’istituto guidato da Jean Pierre Mustier … Continua a leggere

Sia che vengano utilizzati a scopo commerciale che per fare ispezioni industriali, foto aeree, controllo delle frontiere, consegne di emergenza, verifica delle coltivazioni o semplicemente per fini ricreativi da milioni di persone, i droni rappresentano un business da molti miliardi … Continua a leggere

Scritto il alle 16:28 da redazione [email protected]

Intesa Sanpaolo si conferma in testa alla classifica mensile di BEM Research dedicata alle banche che si rivolgono al pubblico online con un sito in lingua italiana. L’istituto guidato da Carlo Messina è seguito da Unicredit che migliora di una … Continua a leggere

Scritto il alle 13:15 da redazione [email protected]

Deloitte ha presentato i risultati dell’indagine “Out of the blocks: from hype to prototype”. Con-dotta in collaborazione con Efma, la survey evidenzia e confronta la reazione di un panel com-posto da oltre 3000 operatori internazionali riguardo agli impatti dell’applicazione della … Continua a leggere

Scritto il alle 13:08 da redazione [email protected]

Nell’attuale contesto, vi sono investitori che vedono nel mercato immobiliare l’unica soluzione per combattere la volatilità dei mercati finanziari. Ma che dire se ad un’analisi più approfondita dovesse emergere esattamente l’opposto? Gli investimenti immobiliari sono sempre stati un tema caldo … Continua a leggere

Scritto il alle 13:00 da redazione [email protected]

Le prospettive del mercato del leasing delle flotte auto in Europa sono floride ora che il passaggio dalla proprietà all’utilizzo sta prendendo piede e tutte le zone di questa regione contribuiscono alla crescita complessiva del mercato. Le flotte auto rappresentano … Continua a leggere

Articoli dal Network
Si è tenuta il 4 dicembre 2019 a Palazzo Venezia a Roma la presentazione dell’edizione 2019 del Rapporto Think Tank “Welfa
Questo grafico illustra la “magia” e l’unicità del momento. Tutto il sistema è coeso contro il rischio di una corre
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Manca ormai meno di un mese al Natale e la corsa ai regali è già partita, come testimoniamo i risultati delle vendite nei gio
Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2 dicembre con un rosso di o
Oggi non vi racconto nulla dei pessimi dati in arrivo dal fronte occupazione americano, davvero brutto il dato del settore
Sembra proprio che questo mercato abbia non sette vite come i gatti, ma molte di più. In realtà c’è un qualcosa di div
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
La correzione sembra essere arrivata, ma la configurazione del COT Report cambia di pochissimo. Ci vorrebbe l'intervento de
Ftse Mib: la fase di correzione dell’indice italiano ha mostrato un po’ più di volatilità il 2 dicembre con un rosso di o