Soia: pronta a cogliere sviluppi positivi nei colloqui tra Usa e Cina

Analisi Fondamentale

Da inizio 2019 il future sulla soia è rimasto praticamente invariato a circa 900 centesimi per bushel, nonostante abbia subito variazioni di prezzo molto importanti durante l’anno in corso.

Il comportamento del future è la combinazione tra le tensioni commerciali Stati Uniti-Cina e il forte deficit che caratterizza questo mercato. Elementi che rendono la soia una commodity molto reattiva alle notizie. La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina ha portato a una riduzione delle importazioni cinesi dagli USA, costringendo i produttori americani a ridurre l’output.

A livello globale c’è stato quindi un assottigliamento del rapporto scorte su consumi. La riduzione di tale ratio ha reso i prezzi del future più reattivi alle notizie relative alle tensioni USA-Cina. Solo con una eventuale risoluzione dei contrasti tra le due superpotenze economiche si avrebbero ripercussioni positive immediate sui prezzi della soia.

Analisi Tecnica

Dal punto di vista grafico, il future della soia ha un andamento volatile e tecnico da tradare, come dimostra il movimento avviato a settembre 2018. Dopo un rialzo di diversi mesi, i prezzi hanno accelerato al ribasso.

La svolta è arrivata a maggio di quest’anno, quando la soia ha invertito direzione per tornare verso 839 centesimi. I prezzi ora si trovano su un supporto chiave di medio periodo collocato a 880 centesimi, un livello importante anche per la presenza della media mobile 200 periodi.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Dopo i venti di guerra, arrivano i segnali di pace e subito i mercati rimbalzano sulla scia di un rinnovato entusiasmo. Fine
Ftse Mib: apertura incolore per il Ftse Mib dopo il break di ieri dei 24.000 punti. Tutto però da confermare e l'indice dovrà
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Il 2020 inizia con i migliori auspici per il mercato del lavoro, soprattutto per i laureati. A gennaio sono previste infatti
Ftse Mib: l’indice italiano ha provato in chiusura dello scorso anno il primo test importante della soglia psicologica dei 2
Alla fine can che abbia non morde, il buon Donald ieri ha continuato a minacciare l'Iran senza affondare i colpi, non avran
La guerra non è un problema, anzi, la volatilità che ne deriva diventa persino un trampolino di lancio per i mercati fina
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Le tensioni in Medio Oriente ovviamente aumentano un po' la paura anche sui derivati. Ma in realtà si tratta non di panico
Un'esperienza all'estero per arricchire il proprio curriculum e rafforzare la padronanza delle lingue straniere può essere u