Archivi del mese: novembre 2019

Analisi Fondamentale Il future sul cotone ha recuperato circa il 17% dai minimi di agosto di quest’anno a 59,16 centesimi per libra (livello più basso da marzo 2016) fino ai massimi del mese scorso. A sostenere le quotazioni ha contribuito … Continua a leggere

Sui mercati finanziari la parola d’ordine è conoscenza. “Solo grazie alla conoscenza è possibile assorbire gli urti del mercato senza cedere alla paura, senza compromettere le proprie finanze, ma al contrario sfruttando a proprio vantaggio anche le situazioni apparentemente più … Continua a leggere

Analisi Fondamentale L’ultimo periodo è stato ricco di novità per la banca guidata da Jean Pierre Mustier. Oltre ad aver presentato agli investitori un terzo trimestre sopra le attese degli analisti, UniCredit ha annunciato la cessione della quota detenuta in … Continua a leggere

Analisi Fondamentale La notizia tanto attesa è arrivata. FCA e PSA hanno confermato che sono in trattativa per mettere a punto la fusione tra i due gruppi automobilistici. L’annuncio ha fatto balzare il titolo FCA che guadagnato oltre il 15% … Continua a leggere

Analisi Fondamentale Tesla ha la caratteristica di essere un titolo molto volatile e spesso nervoso. Quindi molto difficile da gestire ma che può regalare grandi soddisfazioni. Una dimostrazione di questo comportamento l’abbiamo avuta di recente. I conti trimestrali del gruppo … Continua a leggere

Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ in attesa ] prossimo 2022
Il mondo dei certificati è stato fino ad oggi dominato da big player bancari. IG è entrata con autorevolezza su questo mercat
Open Interest e posizionamenti monetari. Sul Dax sostanzioso aumento della componente future e pochi contratti di opzioni a
Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate quotate sul listino di Bors
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ in attesa ] prossimo 2022
Ripartenza si, ma senza il botto, almeno per ora, visto che c'è ancora tanta incertezza e molte sono le questioni aperte.
Ftse Mib: indice italiano cerca il recupero dopo il test del supporto a 21.920 punti. Oro: importante il break della resiste
Guest post: Trading Room #389. Nono si rompe area 23000 e si corregge. Lo scenario tecnico peggiora (non in modo drammatico)
Mentre un sempre più ondivago Robert Shiller si sforza nel suggerire agli investitori che non c'è alcuna bolla in atto ne
Analisi Tecnica Ritentiamo la rottura della resistenbza a 22800 per l'attacco al nuovo massimo ma veniamo brutalmente respinti