Le referenze di Ego International sui settori in crescita

Scritto il alle 09:44 da redazione [email protected]

Ego International analizza i settori che potrebbero avere una prospettiva di crescita positiva nel futuro e trainare, quindi, l’economia del paese.

Secondo le referenze degli esperti di Ego International i settori che avranno una maggior prospettiva di crescita e che traineranno l’economia futura saranno quelli che dimostreranno di avere un buon asset ed un buono sviluppo internazionale. Tale tesi è supportata anche dagli studi di BNL, nei quali si sottolinea come questi elementi possano identificare un business di successo.

Ego International e le referenze sul settore Fashion & Luxury

Secondo le stime di Ego International il settore tessile conta 50 mila imprese, 400 mila addetti per un fatturato di 13 miliardi di euro. La propensione verso l’export, inoltre, è preponderante soprattutto, come sottolineano le referenze di Ego International, nel ramo del Luxury e del Fashion. Le industrie del Luxury e del Fashion Made in Italy rappresentano, quindi, un’eccellenza apprezzata in tutto il mondo e sono presenti nelle fiere e nelle sfilate di tutto il mondo, inoltre sono apprezzate per la costante capacità d’innovazione che è loro propria e per il fatto che sono sempre un passo avanti sulle ultime tendenze.

Ego International e le referenze sul settore Food & Beverage

Le referenze di Ego International e degli export managers rendono noto come in momenti in cui molti settori segnavano perdite quello del Food &Beverage ha destato sempre grande curiosità nei mercati esteri, crescendo sia in numero d’occupati che di produzione. Oggi, fa sapere Ego International, il mercato è abbastanza stabile e l’export in netta crescita. Tale aumento nelle esportazioni permette di aumentare progresso e crescita.

Ego International e le referenze sul settore Farmaceutica & Medical Device

L’Italia ha un buon posizionamento per quanto riguarda la ricerca medica e secondo le referenze di Ego International la produzione italiana legata al settore farmaceutico e dei dispositivi medici è seconda solamente a quella tedesca. Il settore gode di buona salute e, quando si parla di innovazione, è piuttosto ricettivo all’avanguardia.

Ego International e le referenze sul settore Manifattura

Ego International riguardo le sue referenze sulla manifattura italiana sostiene che essa sia di ottima qualità, attenta all’ambiente ed al rispetto dei lavoratori. L’Italia è il secondo paese europeo manifatturiero per volumi ma si colloca al primo posto per qualità ed apprezzamento. Il suggerimento di Ego International per tutte le aziende manifatturiere è quello d’implementare nuove soluzioni tecnologiche al loro interno ed investire in innovazione.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Riprendiamo l’articolo di qualche ora fa, integrandolo con un’analisi di breve termine. Le logiche che ho descritto so
Ftse Mib: dopo aver infranto in gap up la resistenza di medio termine importante in area 21.500 punti, è da qualche seduta ch
Il paradosso di lunedi, come abbiamo visto è che c'è ancora chi studia chi sta comprando spasmodicamente in Europa e nel
Incassata anche la fiducia del Senato con 169 voti, addirittura otto in più del necessario, il governo “ha pieni poteri” e
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Prendete i primi 8 mesi del 2019, con tutte le sue stranezze e le sue apparenti incongruenze e mettetelo a confronto con lo
Prendete i primi 8 mesi del 2019, con tutte le sue stranezze e le sue apparenti incongruenze e mettetelo a confronto con lo
Ftse Mib: l'indice italiano vede oggi in apertura qualche presa di beneficio più che comprensibile visto il livello raggiunto
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
L'impostazione dei derivati ci illustra un quadro ancora improntato sull'ottimismo. Il bull market quindi resta forte ed è