Ftse Mib punta i 21.000 in attesa di Moody’s

Scritto il alle 10:49 da redazione [email protected]

Il Ftse Mib torna in prossimità dei massimi del 7 marzo in area 21.000 punti. Il grafico non da spunti particolari nelle ultime sedute e i livelli da monitorare per l’operatività sono sempre gli stessi. Al rialzo un break deciso con volumi e volatilità di 21.122 punti darebbe un segnale di forza con target a 22.000 punti. Al ribasso invece 20.236 punti rappresenta un livello di supporto importante che se infranto con volatilità darebbe segnale short di breve con target a 20.000 e 19.598 punti. Tenta l’allungo BPER Banca, mentre prosegue la corsa al rialzo di BNP Paribas.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Ftse Mib: indice italiano in forte spolvero grazie all'approvazione del Recovery Fund. In particolare, il Ftse Mib mette nel m
Ore 5.32 del 21 luglio 2020. L’ennesima notte di trattative porta all’approvazione del piano straordinario di aiuti, i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] outside
Sembra proprio che sia arrivato per la borsa USA il momento di partire con una correzione che non per forza deve significar
Sembra proprio che sia arrivato per la borsa USA il momento di partire con una correzione che non per forza deve significar
Prima di passare in rassegna alcuni dei titoli che stiamo seguendo, vogliamo annunciare la partenza della chat Discord di Finan
Mercati: le principali piazze europee aprono deboli dopo il nulla di fatto sul Recovery Plan. Oggi le trattative proseguono. Qu
Amarillo Slim, uno che è stato campione del mondo di poker, amava dire che... «Se nella prima mezzora non capisci chi è
Amarillo Slim, uno che è stato campione del mondo di poker, amava dire che... «Se nella prima mezzora non capisci chi è
Analisi Tecnica Rotto al rialxo il trading range [18800; 19880] e quindi ci dovremo aspettare il target a 20960 ... Sembra