Finanza&Cinema al centro del nuovo roadshow di Binck: 10 tappe in tutto, partenza da Milano

Trading online, analisi tecnica e cinema sono gli ingredienti principali del nuovo roadshow di Binck Italia che tocca a partire dalla prossima settimana le principali città italiane. Dieci in tutto le tappe, scandite dal motto ‘trading online: non si finisce mai di imparare’: si parte da Milano il prossimo 22 gennaio, poi Torino il 5 febbraio, Padova il 19 febbraio, Bologna il 12 marzo, Genova il 26 marzo, Firenze il 9 aprile, Roma il 11 aprile, Napoli il 12 aprile, Pescara il 16 maggio e si chiude con Bari il 17 maggio. Un percorso formativo innovativo studiato e dedicato a trader di diverso livello in una giornata di formazione pura, in cui l’esperienza sui mercati si incontra con la Cinefinanza, cioè con la proiezione di spezzoni di film di argomento finanziario per dare la possibilità di focalizzare meccanismi finanziari operativi e psicologici.

“Il mio obiettivo era di realizzare un roadshow completo, in grado di agevolare l’apprendimento dei principi teorici e pratici del trading online e dell’analisi tecnica attraverso un percorso stimolante ed il più possibile indipendente”, spiega Valentina Fonda, responsabile marketing di BinckBank.

Per partecipare gratuitamente, basta andare sul sito di Binck e iscriversi all’evento selezionando la singola tappa. Per consultare il calendario completo del roadshow clicca QUI.

Ma come verranno strutturate le singole tappe? Una giornata intera (le sessioni iniziano alle 9 per terminare alle 18.30) sotto la regia di Gabriele Bellelli, trader e analista tecnico esperto, che si occupa delle sessioni di analisi tecnica dei principali strumenti negoziabili sui mercati regolamentati, e di Fabrizio Guidoni, analista finanziario, giornalista ed esperto di cinematografia finanziaria, che porta così avanti il percorso con le pillole di Cinefinanza tratte dai più famosi film a tema finanziario di Hollywood.

“Il progetto di Cinefinanza è stato già avviato con successo ad ottobre 2018 con i webinar tenuti da Fabrizio Guidoni e che proseguiranno per tutto il 2019. Il grande interesse dimostrato dal pubblico ci è stato di ispirazione per la scaletta del roadshow e di altre attività legate al cinema su cui stiamo lavorando”, aggiunge Valentina Fonda. “L’utilizzo di pillole tratte dai più famosi film a tema finanziario di Hollywood si sta dimostrando un sistema innovativo di trasmissione delle nozioni che permette di interiorizzare in maniera divertente strategie, tecniche operative, meccanismi di funzionamento di strumenti innovativi, rischi e opportunità del mercato”.

Oltre a Bellelli e Guidoni, in ogni tappa è prevista la partecipazione di alcuni ‘special guest relatori e traders‘ che daranno il loro contributo ad analizzare le diverse tematiche trattate: come Giovanni Borsi, Tony Cioli Puviani, Giuseppe di Vittorio, Gianvito d’Angelo, Enrico Lanati, e Sante Pellegrini.  L’intero progetto pensato e studiato con Andrea Fiorini, fondatore di Mediosfera, vede la collaborazione dei ‘Partner Zero Fee’ di BinckBank: BNP Paribas, Vontobel, Commerzbank, HanEtf, Leonteq, Natixis e WisdomTree.

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Ieri qualcuno non ha afferrato il messaggio, la Fed, almeno per ora, non sta valutando i tagli dei tassi, non è preoccupat
Avvio poco mosso per il Ftse Mib che muove i primi passi attorno a 21.730. L'indice prosegue in quella fase di riduzione della
Ego International analizza i settori che potrebbero avere una prospettiva di crescita positiva nel futuro e trainare, quindi, l
Ego International e i dati sull’export: crescita del settore vinicolo Ego International ha partecipato all’edizione 2019 d
Non sappiamo ancora come andrà a finire alle elezioni europee, noi un'idea ce la siamo fatta vista la frenesia della contr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Ultimi ragionamenti del sottoscritto dopo i flash usciti dalle varie banche centrali. 1) BCE: Se parliamo di Bruxelles, se
Ftse Mib: il quadro grafico dell’indice italiano è ancora positivo anche se con la seduta del 24 aprile scorso è stata ro
Martedì 30 aprile 2019 l'Istat ha fatto sapere che le cose in Italia volgono al bello. E' vero che qualcuno sarcasticamente fa
Setup e livelli angolari DOW JONES Setup Annuale Ultimo :2018 Range: 21712 – 26951 Uscita: in attesa Prossimo: 2020