Webinar Unicredit: focus su FTSE MIB dopo i massimi 2018. Cosa attendersi ora?

Scritto il alle 11:38 da redazione [email protected]

La fase di correzione che ha portato il FTSE MIB a testare più volte i 22.000 punti, arrivando anche ai 21.500 punti, sembra ormai un ricordo lontano con l’indice che ha superato i 24.000 punti e sembra intenzionato a proseguire nella sua cavalcata. Il tutto in un contesto che appare comunque incerto con il Paese ancora senza Governo e dati macro provenienti dall’Europa che hanno mostrato una fase di rallentamento economico.

Martedì 15 maggio alle 17.00 per i Webinar Trading & Investimenti 2018 di Unicredit affronteremo questo tema fondamentale e quello delle prospettive per il resto dell’anno sul mercato italiano, con focus fondamentale e tecnico anche su alcuni dei principali titoli del FTSE MIB: ENI, ENEL, Intesa Sanpaolo e Telecom. Ospite del Webinar sarà Tony Cioli Puviani, analista e trader professionista.

 

Per iscriversi gratuitamente al Webinar clicca sul link.

Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ uscita rialzista ] prossim
Trading, investimenti, digital finance, crypto, NFT e il mondo dei mercati finanziari. Queste le sei aree tematiche che caratte
Il quadro del CFTC di Chicago migliora leggermente con i "contrarian" small trader che tornano short. Ma un rondine non fa
Eccolo qui, il grafico che toglie ogni dubbio a coloro che ancora oggi vedono o ancora sperano in un momento di gloria dell
Guest post: Trading Room #440. La figura tecnica di doppio minimo descritta la settimana scorsa ha portato un buon rimbalzo t
Ftse Mib. La settimana scorsa il nostro indice di riferimento dopo un avvio incerto e continui cambi di direzione è riuscito a
Mentre il dollaro dopo lo strepitoso volo di questi ultimi 4 mesi continua a restare estremamente forte sotto quota 1,04...
Settimana piuttosto complicata per gli hedger continuamente impegnati a coprire e ricoprire meccanicamente le proprie posizioni
Analisi Tecnica Perdiamo la soglia critica dei 23200 e andiamo velocemente con long black al test dei 22600 (estensione a 22
Ovviamente si tratta di propaganda quando Putin dice che il rublo è la vera valuta rifugio, la moneta più forte. Fatico a