ActivTrades: domani il webinar con Stefano Serafini, campione del mondo di trading

Il campione del mondo di trading, Stefano Serafini, protagonista del nuovo webinar organizzato da ActivTrades. Fresco di vittoria al World Cup Trading Championships (WCTC), il campione trentino spiegherà domani a partire dalle 18 il percorso metodologico che l’ha portato a vincere la competizione internazionale. Con una performance del 217,2%, Serafini ha infatti avuto la meglio su due agguerriti trader, il giapponese Takumaru Sakakibara e il tedesco Maxim Schulz, aggiudicandosi il gradino più alto del podio al WCTC.

ActivTrades, broker londinese, ha invitato Serafini a tenere un webinar dal titolo “Metodologie di Trading con Stefano Serafini”. Ed è proprio durante la sessione di domani, della durata di circa sessanta minuti, che il trader illustrerà il percorso operativo che gli ha consentito di conquistare l’ambito trofeo.

La partecipazione all’evento è gratuita. Da segnalare che il webinar, accessibile all’indirizzo  www.activtrades.com/it/webinar (previa registrazione) si terrà dalle 18.00 alle 19.00 di giovedì 1 febbraio.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
Guest post: Trading Room #468. Il grafico FTSEMIB continua il suo trend positivo e la sua forza relativa nei confronti degli
Analisi Tecnica Due long-white portano al nostrano al test dei 27200. La chiusura in settimanale con un hammer, forma un hara
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 6 - 10 Febbraio 2023 Tracy Inverso [Se
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 6 - 10 Febbraio 2023 Tracy [Settimanal
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 6 - 10 Febbraio 2023
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
Settimana travagliata con le banche centrali protagoniste e un po' più propositive del solito. E poi le trimestrali USA e poi
Si incrociamo le dita, con questa gente al timone, finire sugli scogli o su un banco di sabbia, è una certezza. Ieri è