ActivTrades cavalca la corsa all’oro digitale, lanciati CFD su Bitcoin, Ethereum e Litecoin

Carlo Alberto De Casa, capo analista presso ActivTrades

Al giorno d’oggi l’offerta di prodotti che un broker propone ai propri clienti non può più prescindere dalla possibilità di operare sul nuovo “oro digitale”, le criptovalute. Per allinearsi a tale tendenza ActivTrades ha avviato un innovativo servizio dedicato al trading di CFD in criptovaluta.

Lo ha comunicato il broker londinese questa mattina. Con questo nuovo prodotto “è possibile negoziare con costi ridotti al minimo (zero commissioni, spread e swap altamente competitivi) aumentando l’esposizione fino a 5 volte e tenendo posizioni long o short per sfruttare con tempismo rialzi e ribassi dei mercati”, scrive ActivTrades.

 

 

Oltre al Bitcoin, attraverso le piattaforme di ActivTrades sarà possibile operare su altre due importanti criptomonete: l’Ethereum, nata nel 2015, e Litecoin, quinta criptovaluta al mondo per capitalizzazione con 15 miliardi di dollari.

Carlo Alberto De Casa (in foto), capo analista presso il broker con sede a Londra, ha espresso entusiasmo riguardo questa nuova opportunità. “Coerenti con la nostra filosofia, ispirata a principi di prudenza e consapevolezza nell’attività di trading, abbiamo preferito attendere il lancio delle criptovalute su mercati regolamentati come quelli dei futures. Si tratta di prodotti ad alto rischio, ma le performance degli ultimi anni hanno generato una crescente richiesta anche da parte dei trader privati, alla ricerca di volatilità e risultati importanti”, ha sottolineato De Casa.

Il capo analista di ActivTrades ha inoltre ribadito le possibilità offerta dalla piattaforma che “consentirà il trading sia al rialzo che al ribasso, con l’obiettivo di cogliere le opportunità dei mercati”, e allo stesso tempo ha messo in guardia sui rischi. “Non bisogna commettere l’errore di pensare che le criptovalute siano esenti da rischio – ha concluso De Casa – per questo motivo ActivTrades lancerà presto dei webinar proprio su questo tema, al fine di aiutare i trader nel percorso formativo anche sulle e-valute”.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
1 commento Commenta
[email protected]
Scritto il 19 dicembre 2017 at 12:49

era ora,,,, con plus 500 è da oltre un anno che si può negoziare..ah da dire che i contratti si devono chiudere ogni giorno alle 22

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Articoli dal Network
Ftse Mib: l’indice italiano non ha mostrato particolare forza nella rottura dei 24.000 punti come lo dimostrano le candele a
Francamente non comprendo che bisogno c'era di rilasciare un comunicato congiunto tra il Tesoro americano e la camera del c
In questi giorni, su diversi siti e giornali si è tornati a parlare di debito. Noi lo facciamo spesso visto che il bubbone
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Come amava ripetere il grande Kenneth Arrow, non siamo mai sicuri, in una certa misura siamo sempre ignari... " La nostr
Ftse Mib: prese di profitto sull'indice ma il quadro grafico rimane lo stesso. Sopra 24.146 punti l'indice troverebbe spazio pe
La quarta rivoluzione industriale, dettata dalle tecnologie digitali, è già qui e le aziende che ancora non se ne sono accort
Credo sia abbastanza inutile leggere le previsioni degli analisti visto che nel breve termine saranno gli episodi e le onda
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Le tensioni in Medio Oriente ovviamente aumentano un po' la paura anche sui derivati. Ma in realtà si tratta non di panico