ActivTrades cavalca la corsa all’oro digitale, lanciati CFD su Bitcoin, Ethereum e Litecoin

Carlo Alberto De Casa, capo analista presso ActivTrades

Al giorno d’oggi l’offerta di prodotti che un broker propone ai propri clienti non può più prescindere dalla possibilità di operare sul nuovo “oro digitale”, le criptovalute. Per allinearsi a tale tendenza ActivTrades ha avviato un innovativo servizio dedicato al trading di CFD in criptovaluta.

Lo ha comunicato il broker londinese questa mattina. Con questo nuovo prodotto “è possibile negoziare con costi ridotti al minimo (zero commissioni, spread e swap altamente competitivi) aumentando l’esposizione fino a 5 volte e tenendo posizioni long o short per sfruttare con tempismo rialzi e ribassi dei mercati”, scrive ActivTrades.

 

 

Oltre al Bitcoin, attraverso le piattaforme di ActivTrades sarà possibile operare su altre due importanti criptomonete: l’Ethereum, nata nel 2015, e Litecoin, quinta criptovaluta al mondo per capitalizzazione con 15 miliardi di dollari.

Carlo Alberto De Casa (in foto), capo analista presso il broker con sede a Londra, ha espresso entusiasmo riguardo questa nuova opportunità. “Coerenti con la nostra filosofia, ispirata a principi di prudenza e consapevolezza nell’attività di trading, abbiamo preferito attendere il lancio delle criptovalute su mercati regolamentati come quelli dei futures. Si tratta di prodotti ad alto rischio, ma le performance degli ultimi anni hanno generato una crescente richiesta anche da parte dei trader privati, alla ricerca di volatilità e risultati importanti”, ha sottolineato De Casa.

Il capo analista di ActivTrades ha inoltre ribadito le possibilità offerta dalla piattaforma che “consentirà il trading sia al rialzo che al ribasso, con l’obiettivo di cogliere le opportunità dei mercati”, e allo stesso tempo ha messo in guardia sui rischi. “Non bisogna commettere l’errore di pensare che le criptovalute siano esenti da rischio – ha concluso De Casa – per questo motivo ActivTrades lancerà presto dei webinar proprio su questo tema, al fine di aiutare i trader nel percorso formativo anche sulle e-valute”.

1 commento Commenta
[email protected]
Scritto il 19 Dicembre 2017 at 12:49

era ora,,,, con plus 500 è da oltre un anno che si può negoziare..ah da dire che i contratti si devono chiudere ogni giorno alle 22

Articoli dal Network
Analisi Tecnica Il momento e' catartico. Siamo al test del doppio massimo a 24900/24930 .... La shooting star di venerdi n
Il Thanksgiving Day ha sicuramente influito sui volumi scambiati sui mercati. Ma molte indicazioni non possono essere trascurat
FTSEMIB FOCUS E ANALISI MONETARIA SCADENZA DICEMBRE 2022 Il mercato azionario italiano, rappresentato dal suo indice, il Fts
Ftse Mib. Dal bottom del 13 ottobre, l’indice italiano ha intrapreso una fase rialzista molto forte rompendo prima la ex tren
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ uscita rialzista ] prossim
Continua l’analisi delle movimentazioni monetarie su Unicredit. Il precedente articolo, che risale al 29 Settembre, lo potete
Si lo so c'è ancora qualche ingenuo che crede che ieri le vendite di nuove abitazioni sono aumentate in America, infatti,
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ uscita rialzista ] prossim
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Eugenio Sartorelli, trader professionista e docente Master SIAT. Abbiamo parlato i
Giornata di lunedì contraddistinta da rialzi diffusi delle quotazioni e sensibili diminuzioni della volatilità implicita dell