Trading online: Banca IMI quota 128 nuovi Covered Warrant su indici e azioni italiane ed estere

profits-598892_1280

Banca IMI ha quotato quest’oggi sul mercato SeDeX di Borsa Italiana 128 nuovi Covered Warrant. La nuova emissione gamma di prodotti è particolarmente articolata sul fronte della diversificazione, sia geografica che settoriale. Complessivamente sono 107 i Covered Warrant su azioni italiane ed estere e 21 sul FTSE Mib e il Dax.

Oltre a aggiornare la proposta di Covered Warrant Call e Put sugli indici FTSE Mib e Dax, due dei basket maggiormente negoziati dagli investitori italiani, Banca IMI ha infatti previsto la possibilità di prendere posizione su alcune delle principali società dei due panieri europei. Le scadenze per questi strumenti vanno dal 17 marzo al 15 dicembre 2017.

Per quanto riguarda i titoli tedeschi, gli investitori italiani con oggi avranno la possibilità di investire su Covered Warrant Call scritti su Volkswagen, Total, Deutsche Bank, BMW e Allianz. La proposta della banca d’affari di Intesa Sanpaolo è stata inoltre diversificata in termini di durata: i CW su società tedesche quotati quest’oggi hanno scadenze che vanno dal 6 marzo 2017 al 4 settembre 2017.

Per quanto riguarda invece i titoli italiani, la gamma è molto articolata e vede la possibilità di prendere posizione con Covered Warrant Call su diverse aziende che compongono il FTSE Mib. Si tratta di Atlantia, Banca Mediolanum, Banca Popolare di Milano, Banco Popolare, CNH Industrial, Enel, Eni, Ferrari, Fiat Chrysler Automobiles, Generali, Leonardo – Finmeccanica, Mediaset, Mediobanca, Poste Italiane, Saipem, STMicroelectronics, Telecom Italia, UBI Banca, Unicredit e UnipolSai.

L’offerta di Banca IMI è infine integrata anche da due società italiane appartenenti al paniere FTSE Mid Cap come Erg e Saras e dalla francese Total. Analogamente ai CW sulle società tedesche, anche quelli sulle società italiane e sull’azienda petrolifera transalpina hanno scadenze diversificate che vanno dal 6 marzo 2017 al 4 settembre 2017.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito intermarket qual'è il moto
Divergenza nei settori, nella sperequazione economica, nelle performance dei mercati. E il grande protagonista (il settore te
Ftse Mib. L'indice si allontana da quota 19.000 punti. I prossimi supporti al ribasso si collocano a 18.480 e 18.000 punti. Al
Un'immagine che vale più di mille parole, il nostro Rich è un disegnatore strepitoso, la calma prima della tempesta, poss
Se dovessimo guardare il mercato obbligazionario, mi verrebbe quasi da chiedermi se veramente vale ancora il detto “il me
Queste le movimentazioni monetarie sul mercato dei derivati. Sulle Mibo netta chiusura di posizioni Put itm a strike 19500 e
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] outside
Mercati: persiste la debolezza sui mercati internazionali. Ieri brutta chiusura per il Nasdaq 100. Diverse le ragioni della deb
Nonostante i ribassi di questi ultimi giorni c'è ancora poco interesse da parte degli operatori a movimentare contratti e pren
Come era prevedibile, il mercato si muove come un orologio e in ambito intermarket notiamo quanto descritto nei passati pos