Trading online: i trader al centro dell’offerta IWBank Private Investments

tol expo, 2016, trading online expo, borsa italiana, trading online, trader, broker, iw bank private investments, iwbank, offerta, piattaforma trading

In occasione dell’edizione 2016 del Trading Online Expo organizzato da Borsa Italiana a Palazzo Mezzanotte, IWBank Private Investments, Banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie, ha ribadito l’importanza del trading online all’interno del suo modello di servizio multicanale.

Il cuore dell’offerta della Banca dedicata ai trader è IW Conto Trading, porta di accesso a una serie di servizi evoluti grazie ai quali gli specialisti possono valorizzare le loro capacità e strategie, cogliendo le principali opportunità di rendimento offerte dai mercati finanziari mondiali, cash e derivati. I clienti di IW Bank Private Investments hanno a disposizione tre piattaforme: IW QuickTrade, la piattaforma proprietaria, la soluzione web based 4Trader+ e Sphera.

In occasione del TOL Expo 2016, IWBank Private Investments ha promosso un’iniziativa che premia coloro che si registrano online fino al 6 novembre con un gift di benvenuto e, se apriranno il conto di trading a partire dal 7 novembre 2016, con la gratuità fino al 31 marzo 2017 della piattaforma IW QuickTrade e dell’informativa sui mercati gestiti da Borsa Italiana.

IWBank Private Investments ha inoltre pensato a un profilo commissionale adattivo promozionale che permette di operare da 2,5 euro per eseguito su MTA, SeDeX, ETF Plus e MOT, da 7 euro su Nyse e Nasdaq e su futures a partire da 2 euro. In aggiunta, tutti i nuovi clienti che aderiranno all’iniziativa, riceveranno dopo i primi 10 eseguiti un laptop ACER Aspire Switch 10 E.

Inoltre, IWBank Private Investments ha presentato in anteprima una nuova App interamente dedicata al Trading, la App Trading+. L’app, che sarà lanciata entro la fine dell’anno, sarà a disposizione dei clienti per smartphone e tablet e utilizzabile con tutti i principali sistemi operativi iOS, Android e Windows.

“Siamo pionieri in un settore, quello del trading online, che da sempre rappresenta un elemento fondante della nostra offerta che si basa su un più ampio modello di servizio di Casa degli Investimenti che include l’online banking e una diversificata gamma di soluzioni di risparmio gestito”, ha affermato Andrea Pennacchia, Direttore Generale di IWBank Private Investments.

Di seguito è possibile vedere l’intervista fatta da FinanzaOnLine TV ad Alessandro Forconi, Responsabile area trading e mercati di IWBank Private Investments nel corso dell’edizione 2016 del Trading Online Expo tenuto a Palazzo Mezzanotte lo scorso 27 e 28 ottobre:

Immagine anteprima YouTube

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
2 commenti Commenta
st.ros
Scritto il 2 novembre 2016 at 20:24

Per chi non lo avesse ancora letto:

http://tradingonline-un-problema-morale.blogspot.it/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

st.ros
Scritto il 2 novembre 2016 at 20:41

Ci vuole responsabilità sociale nel non diffondere strumenti che possono alimentare l’attaccamento al denaro in pratiche come il trading che NON SONO investimento.

http://tradingonline-un-problema-morale.blogspot.it/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ in attesa ] prossimo 2022
Il mondo dei certificati è stato fino ad oggi dominato da big player bancari. IG è entrata con autorevolezza su questo mercat
Open Interest e posizionamenti monetari. Sul Dax sostanzioso aumento della componente future e pochi contratti di opzioni a
Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate quotate sul listino di Bors
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ in attesa ] prossimo 2022
Ripartenza si, ma senza il botto, almeno per ora, visto che c'è ancora tanta incertezza e molte sono le questioni aperte.
Ftse Mib: indice italiano cerca il recupero dopo il test del supporto a 21.920 punti. Oro: importante il break della resiste
Guest post: Trading Room #389. Nono si rompe area 23000 e si corregge. Lo scenario tecnico peggiora (non in modo drammatico)
Mentre un sempre più ondivago Robert Shiller si sforza nel suggerire agli investitori che non c'è alcuna bolla in atto ne
Analisi Tecnica Ritentiamo la rottura della resistenbza a 22800 per l'attacco al nuovo massimo ma veniamo brutalmente respinti