Archivi del mese: settembre 2015

Dopo diversi anni in cui gli aumenti degli stipendi sono stati pari o inferiori al livello dell’inflazione, nel 2015 i lavoratori italiani sono pronti a beneficiare di una crescita degli stipendi in termini reali: è quanto emerge dall’ultimo Salary Budget … Continua a leggere

Sono significative le condanne per il crac della vecchia Alitalia nella gestione 2001-2007? E sono significativi i risarcimenti milionari?. Lo potrebbero essere se rappresentassero un punto di svolta per la gestione della cosa pubblica… e non siamo ottimisti. Ma come … Continua a leggere

Si rinnova l’appuntamento con Invito a Palazzo, la manifestazione promossa dall’ABI a cui Banca Popolare di Milano aderisce fin dal 2002, che ogni anno offre la possibilità a un vasto pubblico di visitare le Sedi più prestigiose delle Banche italiane … Continua a leggere

Lo scandalo che ha travolto Volkswagen negli ultimi giorni ha avuto pesanti ripercussioni per il titolo del gruppo automobilistico tedesco e a cascata sulle le azioni dell’intero comparto auto quotate nelle piazze finanziarie internazionali. Nel tardo pomeriggio di ieri l’Ad … Continua a leggere

AIAF Financial School, la Scuola di Formazione dell’Associazione Italiana degli Analisti e Consulenti Finanziari, organizza la 52a edizione del Corso di Formazione per Analisti Finanziari AIAF-CIIA® che si terrà a Milano dal 5 ottobre 2015 al 01 aprile 2016. Il … Continua a leggere

Causa le tensioni in arrivo dall’Asia e un outlook economico globale che continua a regalare incertezze, la Banca centrale statunitense nel meeting di metà settembre ha confermato il costo del denaro nel range 0-0,25%. La decisione è stata presa valutando … Continua a leggere

E’ in programma venerdì 25 e sabato 26 settembre a Milano Dronitaly 2015, la più importante fiera italiana di droni professionali. La manifestazione annovera la presenza di tutte le maggiori aziende del panorama e rappresenta l’occasione per entrare in contatto … Continua a leggere

Dalle proiezioni si prevede che, a partire dal 2020, il 70% della popolazione mondiale possiederà uno smartphone; 1,2 miliardi di smartphone sono stati venduti nel mondo solo lo scorso anno. Gli utilizzatori si affidano sempre di più ai loro smartphone … Continua a leggere

Il 27% degli italiani tra 18 e 24 anni dichiara di consultare un agente d’assicurazioni nelle decisioni importanti, anche non collegate a prodotti assicurativi. Competenza, conoscenza personale e presenza in caso di problemi le caratteristiche più apprezzate del “consigliere di … Continua a leggere

Torna ad Ottobre sul Lago di Garda la 13ma edizione di CFO Meeting, Convention nazionale d’affari sulla Finanza e il Controllo di Gestione, naturale evoluzione dell’AFC Meeting tenutosi a Santa Margherita Ligure e Stresa. L’evento riunirà nella prestigiosa cornice del … Continua a leggere

Articoli dal Network
Ftse Mib: l’indice italiano non ha mostrato particolare forza nella rottura dei 24.000 punti come lo dimostrano le candele a
Francamente non comprendo che bisogno c'era di rilasciare un comunicato congiunto tra il Tesoro americano e la camera del c
In questi giorni, su diversi siti e giornali si è tornati a parlare di debito. Noi lo facciamo spesso visto che il bubbone
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Come amava ripetere il grande Kenneth Arrow, non siamo mai sicuri, in una certa misura siamo sempre ignari... " La nostr
Ftse Mib: prese di profitto sull'indice ma il quadro grafico rimane lo stesso. Sopra 24.146 punti l'indice troverebbe spazio pe
La quarta rivoluzione industriale, dettata dalle tecnologie digitali, è già qui e le aziende che ancora non se ne sono accort
Credo sia abbastanza inutile leggere le previsioni degli analisti visto che nel breve termine saranno gli episodi e le onda
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Le tensioni in Medio Oriente ovviamente aumentano un po' la paura anche sui derivati. Ma in realtà si tratta non di panico