Default Grecia: le scadenze di titoli di stato e gli interessi che Atene deve pagare a luglio

Scritto il alle 16:30 da redazione [email protected]

Tra il 10 e il 29 luglio la Grecia dovrà rimborsare 7,125 miliardi di euro di titoli di Stato a breve e lunga scadenza. Nello specifico, le casse di Atene dovranno ripagare 2 miliardi di euro di T-Bill a 6 mesi, 1 miliardo di euro di T-Bill a 3 mesi e 3,49 miliardi di euro per altri titoli di Stato detenuti dalla Banca centrale europea.

A questa somma vanno aggiunti altri 450 milioni di euro da rimborsare entro il 13 luglio al Fondo Monetario Internazionale, un prestito da 100 milioni concesso dalla Bei, la Banca europea degli investimenti, e 85 milioni di euro di titoli di Stato che non erano stati oggetto dell’accordo PSI, accordo nel quale gli investitori privati furono coinvolti per sottoscrivere il finanziamento del 53,5% del valore nominale dei bond governativi Greci che detenevano, con una perdita totale equivalente di circa del 75% del valore nominale.

Tra il 3 e il 29 luglio Atene dovrà inoltre pagare altri 910 milioni di euro di interessi passivi. La fetta maggiore di questi interessi spetterebbe alla Bce, con l’istituto che il 20 luglio dovrebbe incassare 695 milioni di euro. Il 29 luglio invece la Grecia dovrebbe pagare 102 milioni di euro alla Bei.

Più contenuti gli altri esborsi, pari a 67 milioni di euro per gli interessi che un titolo di Stato a 3 anni dovrebbe pagare il 17 luglio e altri 46 milioni di euro da riconoscere ai detentori di titoli di Stato greci non oggetto del piano PSI tra il 3 e il 27 luglio. Di seguito pubblichiamo un elenco riassuntivo delle prossime scadenza di Atene.

Data e importo debito in scadenza: 

10 luglio: T-bill a 6 mesi, 2,0 miliardi di euro in scadenza
13 luglio: rimborso prestito FMI, 450 milioni di euro
14 luglio: titoli di Stato fuori da accordo PSI, 85 milioni di euro
17 luglio: T-bill a 3 mesi, 1,0 miliardi di euro in scadenza
20 luglio: Titoli di Stato detenuti da Bce, 3,49 miliardi di euro
29 luglio: prestito Bei, 100 milioni di euro

Data e importo pagamento interessi su titoli di Stato e prestiti:

3-27 luglio: interessi titoli di Stato fuori da accordo PSI, 46 milioni di euro
17 luglio: interessi titoli di Stato a 3 anni, 67 milioni di euro
20 luglio: interessi titoli di Stato detenuti da Bce, 695 milioni di euro
29 luglio: interessi prestito Bei, 102 milioni di euro

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ uscita rialzista ] prossim
Le borse e le asset class più volatili hanno nuovamente avuto una settimana difficile, complice i brutti dati sulle vendite
Analisi Tecnica Dopo l'abbuffata di settimama scora il nostrano si prende una pausa di riflessione ... Va a testare l'area
Ftse Mib. Il quadro grafico dell’indice italiano si trova ancora in una fase complicata. Dal supporto a 22.800 punti ha avvi
I bond con rendimento negativo. Erano un’astrusità ma erano realistici in un contesto di QE e di inflazione ai minimi te
Oggi scadranno tutte le opzioni mensili su indici ed azioni. Si inizia alle 9,02 con le Mibo, si continua alle 12,00 ed alle 13
Uno dei tasselli più pesanti, conseguente della guerra Russo Ucraina, è sicuramente l’impennata delle materie prime. In
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ uscita rialzista ] prossim
Mercati che, dopo tre giorni di illusoria risalita, sono di nuovo ripiombati nel trend di fondo ribassista. Discreti cali in Eu
Inutile ricordare che siamo grati agli amici di Hedgeye, grandi professionisti con il loro spettacolare disegnatore che ogn