Lavoro: mentre la disoccupazione balza in luglio al 12,6%, MSC Crociere offre 6.000 posti di lavoro

Scritto il alle 14:00 da redazione [email protected]

Mentre il tasso di disoccupazione in Italia è balzato in luglio al 12,6%, molto peggio delle stime degli analisti che erano poste al 12,3%, e mentre le difficoltà congiunturali attanagliano alcune aziende del comparto come la sarda Goinsardinia, MSC Crociere vive invece uno scenario totalmente diverso.

La compagnia di navigazione specializzata nel mercato delle crociere con sede operativa a Napoli ha infatti annunciato di essere alla ricerca di circa seimila professionisti che andranno a lavorare, da qui al 2018, a bordo delle nuove navi da crociera commissionate a Fincantieri e a STX France.

Le nuove costruzioni, 4 ordinate e 3 in opzione, fanno parte del nuovo piano industriale del valore di 5,1 miliardi di euro e porteranno MSC Crociere a raddoppiare entro al 2022 la capacità della flotta, che arriverà a poter ospitare 80.000 passeggeri al giorno.

Il piano industriale, oltre alla costruzione delle 7 nuove unità, comprende anche il “Programma Rinascimento” che prevede l’aggiunta di nuovi spazi e tecnologie sulle 4 unità esistenti della classe Lirica.

Relativamente alle assunzione; le nuove figure professionali entreranno a far parte dello staff in vista dell’arrivo di nuove avveniristiche navi, rivoluzionarie nei servizi, nella tecnologia e nella struttura.

Verranno quindi creati seimila nuovi posti di lavoro qualificati per uomini e donne che avranno la possibilità di seguire costanti corsi di formazione ed aggiornamento. Nei 45 Paesi del mondo in cui la Compagnia opera si contano un totale di 16.300 dipendenti, di cui diecimila italiani, tutti professionisti del mare.

La maggior parte delle nuove assunzioni riguarderà il personale di bordo: ufficiali, medici di bordo, restaurant e food & beverage manager, addetti ai servizi alberghieri, chef, personale di sala e cucina, addetti pulizie, baristi, attori, ballerini, animatori, addetti al guest service, receptionist, estetiste, massaggiatori e molto altro ancora.

Per chi fosse interessato a sfruttare questa opportunità lavorativa, di seguito riportiamo alcune delle categorie di professionisti maggiormente ricercati da MSC Crociere:

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Settimana travagliata con le banche centrali protagoniste e un po' più propositive del solito. E poi le trimestrali USA e poi
Si incrociamo le dita, con questa gente al timone, finire sugli scogli o su un banco di sabbia, è una certezza. Ieri è
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
S&P500 Focus Monetario del 2 febbraio. Il precedente focus è possibile rileggerlo qui: https://www.sunnymoney.it/sp500
Il nulla più assoluto, una noia infinita queste riunioni delle banche centrali, tutto scontato, uomini e donne che si ritr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
Certo, questa volta potrebbe essere diverso, in fondo ci pensa la Fed a comprare tutta la spazzatura ABS immobiliare in cir
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in attesa ] prossimo 2023
Guest post: Trading Room #467. Il grafico FTSEMIB rompe la resistenza statica e tenta l'attacco a nuovi target, anche se l'ip