Archivi tag: mario draghi

Quella che sta finendo è stata un’estate particolarmente movimentata sui mercati finanziari globali. Il sentiment positivo che aleggiava tra gli investitori ad inizio anno dopo il lancio del QE da parte della Bce è stato offuscato dalle nubi provenienti dapprima … Continua a leggere

Scritto il alle 11:15 da redazione [email protected]

Gli effetti delle decisioni della Bce continuano a riverberarsi sui mercati finanziari europei. Da un lato gli indici azionari hanno trovato nuova spinta propulsiva, con il FTSE Mib che grazie all’allungo degli ultimi giorni si è riportato su valori che … Continua a leggere

Scritto il alle 13:21 da redazione [email protected]

Di seguito pubblichiamo un’analisi a cura di Francesco Palladino, analista quantitativo di MoneyFarm. Nel suo elaborato l’esperto prende in esame la politica monetaria della Banca Centrale europea. Dopo la conferma della propria politica monetaria da parte di Mario Draghi nel … Continua a leggere

Articoli dal Network
C’era da aspettarselo ma alla fine “carta canta” ed i risultati sono innegabili. E’ sotto gli occhi di tutti la gu
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre lievemente positivo e si riporta nei pressi dei 22.000 punti. La barriera però di medio
Il 99% degli operatori hanno visto nel meeting BCE di ieri un “nulla di nuovo” che quindi lo ha fatto passare quasi in
Sostenibilità e strategia d’innovazione, un connubio sempre più consolidato. Secondo il report Global Elite Entrepreneurs
Ragionate un attimo. Questo è l’obiettivo di questo post, ed è l’obiettivo di un po’ tutti gli articoli che pubblic
Oggi più che mai, George Orwell è lo scrittore che andrebbe più di moda in mezzo alle dinamiche del mondo attuale, 1984,
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] pros
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno
Debito aggregato globale. Trend sempre al rialzo. Tanti discorsi di circostanza. Magari cambia chi lo detiene (stato, banche
Partenza positiva per il Ftse Mib che inverte il segno negativo di ieri con un avvio in rialzo sopra la soglia dei 21.700 punti