Google Pay è arrivato anche in Italia

Google Pay sbarca anche in Italia. Il nuovo servizio del colosso tech americano permette di gestire le carte di credito/debito direttamente nell’account Google, consentendo di pagare in sicurezza su app e siti web e in tutti i negozi che supportano i pagamenti contactless e su tutte le property Google (inclusi Google Play e YouTube). Nei negozi lo smartphone, come pure lo smartwatch Wear OS, diventa un vero e proprio portafoglio.

Come muoversi per iniziare? Basta scaricare l’app Google Pay e aggiungere una carta di credito, di debito o prepagata (Maestro, MasterCard, Visa) emessa da una qualsiasi delle banche supportate – tra cui Banca Mediolanum, Boon, Hype, Nexi, N26, Revolut, Widiba -, a cui si aggiungeranno nei prossimi mesi anche Iccrea Banca e Poste Italiane. Gli utenti possono attivare il servizio anche direttamente nell’app di mobile banking della propria banca.

Quando sarà il momento di effettuare il pagamento sarà sufficiente attivare lo schermo del telefono e appoggiarlo al terminale per pagare contactless, grazie alla tecnologia Near Field Communication (NFC). I negozi e i siti aderenti a Google Pay al suo lancio sono: Autogrill, Bennet, Esselunga, H&M, Leroy Merlin, Lidl, McDonald’s, Ryanair, Booking, Flixbus.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] pross
La rivoluzione Fintech, che sta ridisegnando il mondo delle istituzioni finanziare su scala globale, è solo all'inizio. Soprat
Molto semplicemente tutti si domandano dove potrebbe arrivare la correzione, sempre se sarà correzione e non vera inversio
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno
Ftse Mib: L'indice italiano apre in rialzo anche oggi. Importante però che in chiusura riesca a chiudere al di sopra dei 19.20
Guest post: Trading Room #297. Continua la fase di debolezza per l'indice FTSEMIB che fatica a rimbalzare, complice anche le
Quello che sta andando a concludersi è il peggiore ottobre per i mercati finanziari dal lontano ottobre del 2009, l'anno c
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] pross
La correzione si sta presentando più violenta del previsto. Gli small traders sono ancora in una situazione di sicurezza. Il
Documenti da presentare, tasse da pagare e tempi da rispettare. Anche la successione deve essere affrontata con rigore sia