Google Pay è arrivato anche in Italia

Google Pay sbarca anche in Italia. Il nuovo servizio del colosso tech americano permette di gestire le carte di credito/debito direttamente nell’account Google, consentendo di pagare in sicurezza su app e siti web e in tutti i negozi che supportano i pagamenti contactless e su tutte le property Google (inclusi Google Play e YouTube). Nei negozi lo smartphone, come pure lo smartwatch Wear OS, diventa un vero e proprio portafoglio.

Come muoversi per iniziare? Basta scaricare l’app Google Pay e aggiungere una carta di credito, di debito o prepagata (Maestro, MasterCard, Visa) emessa da una qualsiasi delle banche supportate – tra cui Banca Mediolanum, Boon, Hype, Nexi, N26, Revolut, Widiba -, a cui si aggiungeranno nei prossimi mesi anche Iccrea Banca e Poste Italiane. Gli utenti possono attivare il servizio anche direttamente nell’app di mobile banking della propria banca.

Quando sarà il momento di effettuare il pagamento sarà sufficiente attivare lo schermo del telefono e appoggiarlo al terminale per pagare contactless, grazie alla tecnologia Near Field Communication (NFC). I negozi e i siti aderenti a Google Pay al suo lancio sono: Autogrill, Bennet, Esselunga, H&M, Leroy Merlin, Lidl, McDonald’s, Ryanair, Booking, Flixbus.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Settimana di ribassi importanti con aperture marcate in gap e lap a conferma di come la volatilità dei mercati e le ricopertur
Nelle settimane scorse parlavamo di segnali intermarket importanti e tanti elementi premonitori. Ora usciamo con una nuova e
Non solo spread. Le sfide da affrontare e vincere per gli italiani sono sempre di più in un mondo che cambia rapidamente.
Della manovra di bilancio in atto, dello spread e dei riflessi del suo andamento sull’economia italiana.  Sono questi alcuni
Il momento è certamente delicato. In Italia stiamo vivendo un periodo di grande incertezza, proprio per la mancanza di que
Ftse mib: l'indice italiano oggi apre al rialzo. Movimento per ora non convincente e l'orientamento appare ancora ribassista.
Uno degli elementi che ha dato uno scossone al sistema pensionistico è l’aumento della durata della vita e il conseguente al
Questa volta partiamo da qui, dalla croce rossa americana, sia ben chiaro, questi non hanno nulla delle crocerossine, quest
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] pross