Archivi del mese: maggio 2017

Scritto il alle 14:11 da redazione [email protected]

Costa d’Oro, azienda olearia di Spoleto specialista nella produzione di olio extravergine d’oliva non filtrato, ha siglato un accordo di collaborazione di sponsorship con la Federazione Italiana Giuoco Calcio, diventando “Official Partner” delle nazionali di calcio italiane per il biennio … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da redazione [email protected]

Sul mercato SeDeX di Borsa Italiana oggi sono arrivati 132 nuovi Covered Warrant targati Banca IMI. L’investment bank del gruppo Intesa Sanpaolo ha arricchito la sua gamma di prodotti emettendo 115 Covered Warrant con sottostanti le principali azioni italiane ed … Continua a leggere

Scritto il alle 12:37 da redazione [email protected]

Articolo in collaborazione con eToro Sbarcata sul Nyse lo scorso 2 marzo, con un prezzo iniziale di 17 dollari, ha chiuso il primo giorno di negoziazione a 24,48 dollari, con un incremento del 44% rispetto al prezzo iniziale, Snap, società … Continua a leggere

Articoli dal Network
Analisi Tecnica Andiamo a chiudere il piccolo gap a 19660 e riprendiamom a scendere andando a testare l'area 18700. La candel
Stoxx Giornaliero Buona domenica a tutti, l’indice di riferimento europeo lascia invariata la propria situazione cicli
DJI Giornaliero Buongiorno, finalmente abbiamo degli elementi nuovi che riguardano lo storico indice americano. Dopo
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] pross
Il rating per l’Italia è cambiato per Moody’s. Restiamo però investment grade e l’outlook ci viene lasciato neutral
Lasciamo da parte la complicata situazione italiana e chiediamo all'analisi intermarket un aiuto su quanto sta accadendo sui
Nel post di prima abbiamo parlato della grande sfida che vede di fronte il governo italiano, le agenzie di rating e Unione
Il mondo del lavoro sta cambiando rapidamente e ci si interroga sempre di più su come sarà in futuro. Solitamente il dibattit
Ftse Mib: indice sotto pressione rompe 19.000 e punta 18.700 punti, livello chiave per l'indice italiano. Qui infatti giace il
Mentre stiamo discutendo di “manine” e di contrasti all’interno della coalizione gialloverde, il rischio Italia si im