Investimenti: sbarcano in Borsa i nuovi Cash Collect Certificate di Banca IMI su azioni italiane ed estere

Scritto il alle 09:55 da redazione [email protected]

trading online, ig, trader, metatrader day, roma, milano, torino
Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie a 8 nuovi Cash Collect Certificate che, a partire da oggi, sono quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana. I certificati offrono all’investitore la possibilità di ottenere dei rendimenti in situazioni di stabilità, rialzo o limitato ribasso dell’attività finanziaria sottostante con un orizzonte temporale di breve periodo.

Cash Collect IMI

I Cash Collect Certificate di Banca IMI sono Certificati d’Investimento a Capitale Condizionatamente Protetto che hanno la peculiarità di corrispondere all’investitore dei Premi Fissi Incondizionati nei primi mesi e dei Premi Condizionati mensili durante la restante vita del Certificato.

In particolare, tutti i certificati Cash Collect quotati il 18 Aprile hanno le seguenti caratteristiche: prezzo di emissione pari a 100 euro, durata di 12 mesi e barriera osservata unicamente alla scadenza; prevedono il pagamento di 2 premi fissi incondizionati per i mesi di Maggio e Giugno del 2017 indipendentemente dall’ andamento dell’azione sottostante e 10 premi condizionati per i restanti 10 mesi: affinché avvenga il pagamento del premio condizionato è sufficiente che il sottostante nelle relative date di valutazione mensili abbia un valore maggiore o uguale al Livello Barriera.

Per questo motivo anche in caso di lievi ribassi dell’azione sottostante, il rendimento del Certificate risulta essere positivo.

A titolo di esempio, vediamo in dettaglio il funzionamento di un certificate: il Cash Collect su UBI Banca (ISIN IT0005249955). L’investitore avrà la possibilità di acquistare questo strumento direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire dal 18 Aprile 2017 attraverso il proprio intermediario finanziario di fiducia, phone banking o internet banking. Il certificato pagherà 2 premi fissi incondizionati di 0,92 euro per ogni strumento nelle seguenti date (affinché venga riconosciuto il premio alle date di pagamento è necessario che i certificati siano acquistati entro 3 giorni lavorativi prima delle date effettive di pagamento):

– 11 Maggio 2017
– 12 Giugno 2017

Ricordiamo che nelle date sopra elencate il pagamento del premio avviene indipendentemente della performance del sottostante. Qualora il valore dell’azione di UBI Banca dovesse essere al di sotto della barriera (pari a 2,55 euro), il certificato pagherà in ogni caso l’importo di 0,92 euro.

Nei seguenti 10 mesi il certificato corrisponde un premio mensile condizionato all’andamento del sottostante nelle seguenti date (i certificati devono essere acquistati almeno 3 giorni lavorativi prima delle date di pagamento riportate):

– 11 Luglio 2017
– 11 Agosto 2017
– 11 Settembre 2017
– 11 Ottobre 2017
– 13 Novembre 2017
– 11 Dicembre 2017
– 11 Gennaio 2018
– 12 Febbraio 2018
– 12 Marzo 2018
– 11 Aprile 2018

Il pagamento del premio di 0,92 euro in questo caso è condizionato alla performance dell’azione di UBI Banca. Se nel giorno di valutazione il prezzo del sottostante dovesse essere pari o superiore al Livello Barriera l’investitore percepirà il premio. Al contrario, se il valore dovesse essere minore del livello barriera (pari al 75% del Valore dello strike iniziale), il certificato non pagherà l’importo di 0,92 euro.

Nel giorno di scadenza (11 Aprile 2018) del certificato l’investitore percepirà il valore nominale del certificato di 100 euro maggiorato dell’ultimo premio condizionato di 0,92 euro qualora il valore dell’azione di UBI Banca dovesse essere pari o superiore del livello barriera (pari a 2,55 euro). In caso contrario l’investitore subirà una perdita commisurata a quella che avrebbe ottenuto investendo direttamente nell’azione sottostante.

L’elenco completo dei Cash Collect Certificate Banca IMI è disponibile sul sito dell’emittente: www.bancaimi.prodottiequotazioni.com

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Analisi tecnica in action. Il grafico del benchmark mondiale delle borse, lo SP500, si fa molto interessante. Come potete
I mercati scontano il futuro. La valutazione che vediamo in borsa di un’azienda dovrebbe tenere conto, teoricamente, di q
Ftse Mib: l'indice italiano torna su una resistenza importante a 21.122 punti che se rotta in chiusura potrebbe riaprire la str
Mi è stato chiesto (via mail) un parere su un'azienda tra le più difficili da decifrare. In passato avevo già espresso dubbi
ll mercato del lavoro almeno da una trentina d’anni ha mutato pelle. Mentre prima un impiego presso un’azienda era naturalm
Guest post: Trading Room #313. Settimana positiva per la borsa italiana che adesso si ritrova a contatto con una importante r
Analisi Tecnica Vi propongo il grafico dell'indice che non e' soggetto al cambio di contratto. RImaniamo saldamente in un can
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, diversamente da quanto avevamo pronosticato, il principale paniere europeo sceglie
DJI Buongiorno a tutti, riprendiamo il discorso sull’indice industriale americano. Partiamo dalla situazione gannia