Cerca nel Blog

Investing Roma 2016: Finanzaonline TV vi aspetta!

Si avvicina l’appuntamento 2016 con Investing Roma, il più importante appuntamento dedicato al trading e agli investimenti del centro e sud Italia. Finanzaonline TV sarà presente con Riccardo Designori all’evento di venerdì 30 settembre. Per ulteriori informazioni INVESTING ROMA 2016.

Vietato mancare!

Immagine anteprima YouTube

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Investing Roma 2016: Finanzaonline TV vi aspetta!, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta
st.ros
Scritto il 23 settembre 2016 at 13:50

Queste iniziative incentivano purtroppo l’attività speculativa del trading alla quale invece è bene non avvicinarsi se non si vuole avere problemi di avverso comportamento alla morale religiosa.

http://TRADINGONLINE-UN-PROBLEMA-MORALE.BLOGSPOT.IT/

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo
E’ un indice di redditività che ha cambiato la vita a molti Amministratori Delegati di società che prima del suo arrivo spe
E’ un periodo in cui le banche italiane sono nel mirino a causa di una serie di problemi, primi fra tutti l’esposizione
Come di consueto ho provveduto ad aggiornare l'ormai celebre (e mitico) grafico sulla crescita del Pil dei paesi del G7 e Euroz
Quadro tecnico precario per il FTSE Mib che comincia la settimana bersagliato dalle vendite. Il principale indice di Borsa Ital
Guest post: Trading Room #250. Dopo una settimana negativa, dovuta sopratutto allo stacco dei dividendi, il mercato è in una
Nel fine settimana, oltre ad aver gettato nel nulla come al solito, milioni e milioni di euro, giusto per far quattro foto al
Nel fine settimana, oltre ad aver gettato nel nulla come al solito, milioni e milioni di euro, giusto per far quattro foto al
Fra qualche giorno la Covip ci reciterà la solita giaculatoria sul mancato decollo della previdenza complementare e aggiorner
Negli ulimi mesi la borsa Usa è stata trascinata prevalentemente dal Nasdaq, che continua a bruciare ogni record senza il mi