Italia: il 66,3% degli spostamenti è effettuato con mezzi su gomma, auto in primis

Scritto il alle 14:00 da redazione [email protected]

L’auto si conferma il principale mezzo di trasporto utilizzato dagli italiani. Infatti nel 2014 l’auto è stata utilizzata per il 59,8% degli spostamenti effettuati nel nostro Paese. Al secondo posto della graduatoria dei mezzi di trasporto preferiti dagli italiani si colloca l’aereo (17,7%). Seguono il treno (10,7%), il pullman (4,3%), la nave (3%) e il camper (2,2%).

Da questi dati, che derivano da un’elaborazione di Federpneus (Associazione Nazionale Rivenditori Specialisti di Pneumatici) su fonti Istat, emerge inoltre che l’auto è il mezzo più usato dagli italiani sia per i viaggi di vacanza (63,7%) che per quelli di lavoro (34,7%).

Vi è inoltre un’altra considerazione interessante che deriva dall’esame dei dati sui mezzi di trasporto preferiti dagli italiani, e cioè che la quota di spostamenti effettuata su mezzi su gomma (auto, pullman e camper) nel nostro Paese è pari al 66,3% sul totale.

I dati sin qui esposti sanciscono quindi la superiorità dei mezzi su gomma nelle preferenze degli italiani. Proprio a chi decide di utilizzare questi mezzi per i propri spostamenti Federpneus ricorda di prestare particolare attenzione alla manutenzione dei pneumatici. Infatti i pneumatici sono l’unico punto di contatto tra il veicolo e il fondo stradale, e quindi sono particolarmente importanti per una guida sicura.

Per questo motivo, al fine di effettuare ogni spostamento con la massima tranquillità, è importante far effettuare periodicamente un controllo generale dei pneumatici e della loro pressione di gonfiaggio (che influenza direttamente anche i consumi e le emissioni di sostanze nocive).

Per effettuare questo controllo, e per tutti gli altri controlli che riguardano lo stato dei pneumatici, è opportuno rivolgersi a rivenditori specialisti di pneumatici, che hanno a disposizione le tecnologie più avanzate e l’esperienza necessaria per effettuare i controlli in assoluta affidabilità.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Sembra ormai ad un passo un primo accordo tra USA e Cina, un primo passaggio che poi necessiterà di altre conferme. Ma il me
Daimler e BMW hanno unito le forze per creare la nuova Powerhouse europea della mobilità all'interno di un nuovo family brand.
Il nuovo sistema multifunzione a colori A4 TASKalfa 351ci permette, a costi di gestione contenuti, una riduzione del consumo en
Dall'analisi evoluta dell'osteoporosi, alla formazione digitale per le donne fino all'utilizzo dei big data e dell'intellig
Avvio tranquillo per il Ftse Mib che si muove attorno a 20.250 punti in marginale rialzo rispetto alla chiusura precedente. La
In un mondo normale un analista o ricercatore che da mesi mette in guardia sulle reali condizioni dell'economia globale, ve
Ivonne Forno, CEO di Laborfonds, il fondo pensione complementare territoriale del Trentino-Alto Adige , in una lunga intervista
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo
Guidare una moto fruendo del Cloud, Internet of Things e Intelligenza Artificiale. Da qui IBM e Harley Davidson Motor Company a
Ftse Mib: l'indice italiano rimane ancorato alla resistenza statica dei 20.236 punti. Poco sopra passa anche la media mobile 20