Italia: il Qatar investe nel mercato del turismo italiano

Scritto il alle 19:00 da redazione [email protected]

Qatar Tourism Authority espande la sua impronta europea aprendo un ufficio di rappresentanza a Milano per attrarre tour operator e viaggiatori dall’ Italia, un paese che segna dinamici tassi di crescita di turisti nei paesi del Golfo.

“Il numero di arrivi di turisti italiani è cresciuto di un notevole 16%, registrando 34.000 visitatori nel 2015 e siamo sicuri che questo mercato ha un grande potenziale” ha affermato Rashed AlQurese, Chief Marketing & Promotions Officer del Qatar Tourism Authority.

L’ufficio di Milano rafforzerà fortemente la presenza di Qatar Tourism Authority in loco, introducendo e sviluppando la notorietà e la conoscenza del Qatar come destinazione di qualità attraverso azioni di marketing proattivo nei confronti di tour operator, agenti di viaggio, partner nell’ospitalità e media, sia con azioni dirette ai consumatori. AIGO, con base a Milano, è stata nominata come l’ufficio di rappresentanza di Qatar Tourism Authority in Italia.

AlQurese ha sottolineato che, negli ultimi anni, il Qatar ha consolidato la sua reputazione come destinazione d’eccellenza nel business tourism, diversificando il suo approccio per attrarre così anche un numero crescente di turisti leisure. Il numero di turisti stranieri in Qatar è cresciuto esponenzialmente del 91% rispetto al 2009, con un tasso di crescita medio annuo del 13.8%, facendo del Qatar una delle mete in più rapida crescita al mondo.

La campagna di marketing del Qatar in Italia coprirà una vasta gamma di iniziative promozionali tra cui: workshop, sales visit, destination training (attraverso il programma online TAWASH di Qatar Tourism Authority) agli agenti di viaggio, partnership, familliarisation trip, campagne media e numerose attività innovative per far crescere la notorietà del Qatar e farla diventare una destinazione di prima scelta per i viaggiatori italiani.

“Il nostro obbiettivo sarà di veicolare il messaggio che il Qatar è una destinazione in grado di coniugare un servizio di accoglienza eccellente e superbe attrazioni per il tempo libero in un’atmosfera accogliente e tranquilla, con il tocco dell’autentica tradizione dell’ospitalità del Qatar, oltre a un’ampia offerta di esperienze culturali senza eguali nella regione,” ha affermato AlQarese.

“Gli italiani sono viaggiatori esperti e sofisticati, e crediamo che il Qatar possa essere la destinazione che non solo sarà all’altezza delle loro aspettative, ma riuscirà a superarle,” ha aggiunto AlQarese. “In Qatar il sole splende per tutto l’anno, il paese offre scenari desertici spettacolari, ottime strutture per il tempo libero, per lo sport e per lo shopping, oltre a tantissimi ristoranti. Ma il tratto distintivo è la possibilità di assaporare una nuova esperienza culturale senza rinunciare ai più alti standard di lusso, esclusività ed eleganza.”

L’ufficio in Italia sarà il quarto ad aprire in Europa e il sesto nel mondo. Andrà a unirsi a un network internazionale che copre attualmente: Regno Unito, Francia, Germania, i paesi del Golfo Persico (Gulf Cooperation Council) e il Sud Est Asiatico.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] pross
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normativa della Commissione europe
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo i vari listini, forse dime
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusura al di sopra di tale livel
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova, come vi ho già anticipat
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro Donald ad una festa privat
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri listini internazionali. E il
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso con apertura di un secondo
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano. Riprendiamo il discorso ri
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing incondizionato sul ciclo t+3 d