Archivi del mese: dicembre 2014

Di seguito pubblichiamo un focus estratto da “I Cigni Neri” 2015“, l’ormai classico studio di fine anno elaborato dal team di analisti di Saxo Bank dedicato a quei temi di mercato tanto improbabili quanto imprevedibili che potrebbero nel corso dell’anno successivo … Continua a leggere

“Il Natale è prossimo e dovrebbe portare gioia e serenità, ma la condizione di povertà in cui ormai versano molti di noi pensionati – 7,4 milioni, il 44% del totale percepiscono una pensione inferiore ai 1.000 euro lordi mensili -, … Continua a leggere

Di seguito pubblichiamo un focus estratto da “I Cigni Neri” 2015, l’ormai classico studio di fine anno elaborato dal team di analisti di Saxo Bank dedicato a quei temi di mercato tanto improbabili quanto imprevedibili che potrebbero nel corso dell’anno … Continua a leggere

In vista del 2015, Unicredit ha deciso di ristrutturare la gamma di Bonus Cap Certificate messi a disposizione degli investitori italiani con il lancio di un’emissione di ben 100 nuovi Certificate. I prodotti, sbarcati sul mercato secondario oggi 12 dicembre, … Continua a leggere

La produzione e il trasporto del gas naturale dai paesi di origine ai paesi consumatori sono cresciuti nel corso dell’ultimo decennio di oltre il 28%. È quanto emerge dal rapporto dell’area research di Banca Monte dei Paschi di Siena dedicato … Continua a leggere

I retailer devono adottare i nuovi canale di vendita online per fronteggiare la crisi dei consumi ed incrementare il loro fatturato nel periodo delle festivita’ natalize. Il Natale 2014 sara’ all’insegna dell’ e-commerce con  le vendite online che  faranno registare … Continua a leggere

Per la prima volta Webranking, l’autorevole ricerca che valuta la qualità della comunicazione corporate sui canali digitali, allarga il proprio campo di analisi alle aziende non quotate e classifica al 6° posto Sisal Group, storica azienda italiana leader nell’intrattenimento e … Continua a leggere

Saxo Bank, banca danese specialista negli investimenti e nel multi-asset trading online, pubblica oggi le sue ormai classiche “Previsioni Shock” di fine anno per l’anno a venire. Si tratta di 10 scenari di mercato tanto improbabili quanto imprevedibili, ma capaci … Continua a leggere

La riforma del lavoro ha ricevuto il “disco verde” dal Senato ed è quindi divenuta legge. Il primo decreto delegato, quello contenente la riforma dell’articolo 18, si concretizzerà tra poco meno di un mese. Scopriamo insieme le novità più importanti … Continua a leggere

L’Italia si piazza al primo posto in Europa nell’ultima classifica stilata da Transparency International sulla corruzione percepita, il “Corruption Perception Index 2014“. Nella ventesima edizione dell’indice, il Belpaese si classifica nuovamente al 69° posto nel mondo, conservando stessa posizione e … Continua a leggere

Articoli dal Network
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situazione sembra continuare sull
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo
Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500. I canali di lungo periodo stanno per dare un segnal
Oggi vorrei fare una riflessione su un concetto che ho letto ieri, scritto da un trader in Italia considerato “Illustre” di
Aggiornando l’analisi di lungo periodo dell’indice Hang Seng attraverso il battleplan Ventennale, è possibile vedere come
Come già detto ieri lasciamo da parte la fantasia e concentriamoci su quello che farà la giuria del concorso di bellezza
FTSE Mib: Il listino italiano testa in apertura la resistenza a 22.261 punti. Ieri infatti, dopo 9 sedute chiuse in rosso a
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo
Prelievi senza carta, pagamenti tramite app e bonifici istantanei. Sono solo alcune delle evoluzioni nel panorama dei pagamenti
Malgrado la sua giovane età, il BitCoin si è già reso protagonista di diverse avventure. È passato da essere considerat